Associazione Andrea Tudisco

1140x300

2015



L'EVENTO
Il 29 settembre 2015, grazie al sostengo de Il Gioco del Lotto, è stata inaugurata “La Nuova Casa di Andrea denominata La Tana Libera Tutti”, che permette all'Associazione Andrea Tudisco di accogliere pazienti pediatrici affetti da gravi patologie, ricoverati nei reparti di oncologia, ematologia, cardiochirurgia e chirurgia neonatale dei principali ospedali romani. “La Nuova Casa”, situata all'interno del Parco Bellosguardo in via degli Aldobrandeschi n. 3 a Roma, offre agli ospiti provenienti da tutta Italia e dai paesi dell’Est Europa, Sud America e Africa, alloggio, vitto, viaggi da e per il paese di origine, sostegno psicologico e animazione.
Le famiglie possono essere accolte gratuitamente fino a 24 mesi. I servizi offerti puntano all'orientamento e alla mediazione culturale per la fruizione dei servizi sanitari del territorio da parte di popolazioni straniere, con assistenti sociali e mediatori culturali che agevolino la “relazione” con le strutture ospedaliere.
Il nuovo spazio di accoglienza è dotato anche di una ludoteca nel giardino del parco rivolta ai piccoli pazienti immunodepressi ed offerta a tutti i piccoli ospiti e uno spazio rivolto ai genitori o adulti accompagnatori che possono continuare a svolgere attività personali e professionali.


LO SAI CHE...

  • Nel 2014 l’Associazione Andrea Tudisco è stata in grado di offrire ospitalità (vitto e alloggio) a 174 persone, per un totale di 600 assistiti nel triennio 2012-2014.
  • La clownterapia, una delle attività dell'Associazione, è la disciplina che studia e applica l’effetto benefico del ridere e delle emozioni positive. Secndo gli esperti, rende migliore la qualità della degenza dei bambini ricoverati e ne facilita le cure ospedaliere, puntando all’ottimizzazione relazionale, all’umanizzazione e al miglioramento dell’efficienza della struttura.
  • L’Associazione effettua interventi di Protezione Civile in caso di calamità naturali con attività di sostegno e supporto alla popolazione con il servizio “clown dell’emergenza”; inoltre realizza Progetti di Emergenza e Protezione Civile in ambito oncologico.